Emergenza Covid-19. Sanifichiamo i vostri ambienti di lavoro.

Tecnologia
31/03/2020

Il momento che stiamo attraversando è certamente difficile e le iniziative per contenere i rischi causati dall'emergenza sanitaria Covid-19 sono molteplici.

In quest’ottica proponiamo un servizio di disinfezione e sanificazione studiato specificatamente per ambienti di lavoro, ma non solo.

placehold

Interveniamo su:

  • ambienti industriali e direzionali (uffici, magazzini, mense);
  • ambienti ricreativi (palestre, luoghi di ristoro, bar); - attività commerciali (negozi, centri commerciali, agriturismi, b&b, hotel);
  • stabilimenti balneari (sdrai, ombrelloni, docce, servizi igienici);
  • edifici pubblici (edifici comunali, uffici municipali, case di riposo, scuole, sedi della protezione civile).

Il trattamento di sanificazione può essere fatto anche per autovetture, mezzi pubblici e mezzi industriali. A seconda della peculiarità degli ambienti, sarà necessario un ulteriore approfondimento per identificare la modalità di sanificazione più opportuna. Il tutto verrà definito durante un incontro preliminare con il referente aziendale. 

Il nostro protocollo di intervento

  • Il trattamento consiste in una serie di operazioni finalizzate a eliminare la maggior parte dei microrganismi patogeni su oggetti e superfici, che con le comuni pulizie non si riescono a rimuovere. Questo è realizzato mediante l’utilizzo di specifici prodotti che vanno a distribuirsi in modo uniforme sulle superfici. I prodotti sono erogati nell'ambiente attraverso sistemi di atomizzazione/ irrorazione/ nebulizzazione con un effetto avvolgente sugli oggetti, evitando fenomeni di accumulo. Per essere efficace, la sanificazione va associata ad una profonda e accurata pulizia preventiva
  • L'intervento può essere fatto di giorno, di notte e anche nelle giornate festive. Il nostro personale è disponibile 7 giorni su 7, 24 ore su 24. Si consiglia comunque di effettuare la sanificazione con gli ambienti privi di personale o fuori dagli orari di lavoro.  
  • Il trattamento può essere fatto in ambienti interni, come in ambienti esterni. Soprattutto dove si prevede un cospicuo passaggio di persone, come ad esempio scale mobili, rampe di carico, aree di stoccaggio o box di cantiere.
  • Non si utilizza un solo prodotto. Per una sanificazione efficace vanno utilizzati diversi prodotti, la loro scelta va fatta in base al tipo di ambiente e alle superfici da trattare. Queste valutazioni sono effettuate in fase di briefing con il referente aziendale. Possono essere utilizzati prodotti formulati a base di Alcoli, Cloroderivati, Perossido di Idrogeno e Sali d’ammonio quaternari
  • Fondamentale per la riuscita dell’intervento, è un briefing iniziale fra noi e un referente dell’azienda, in cui condividere le modalità di intervento (tempi, spazi, metrature), tipi di prodotti ed eventuali criticità.
  • Nel momento dell’intervento non è fondamentale la presenza di un referente aziendale, salvo specifiche esigenze. Il nostro personale di riferimento opererà sempre nel rispetto delle normative, della sicurezza sul lavoro e della salvaguardia dell’ambiente.
  • Non è necessario liberare gli spazi oggetto di trattamento come scrivanie, scaffali, ecc. ma è opportuno lasciarli in buono stato di ordine e pulizia, mentre le pavimentazioni dovranno essere il più sgombre possibili. 
  • Inoltre si consiglia di fermare o spegnere macchinari e impianti se soggetti al trattamento. Nell'incontro preliminare si valuteranno le specificità caso per caso.
  • Per spazi come uffici, sale riunioni, mense aziendali è preferibile accedere ai locali solo alla fine del trattamento e dopo che gli stessi sono stati arieggiati per almeno 1 ora. Spazi di grandi metrature non necessitano di lunghi tempi di attesa, l’accesso può essere effettuato al termine del trattamento.
  • E' opportuno ripetere il trattamento almeno una volta alla settimana. Per le attività rimaste chiuse in questo periodo si consiglia di effettuare la sanificazione poco prima della riapertura e ripeterla poi ogni settimana.  

Autorizzazioni e Tampone

Gli interventi di sanificazione possono essere svolti e garantiti dalle Aziende iscritte alle Imprese di Pulizia presso Registro Imprese ai sensi del D.M. n. 274/1997. 

Al termine dell’intervento verrà rilasciata una Relazione di Sanificazione dei locali. Su richiesta sarà possibile effettuare un tampone microbiologico, anche sul SARS-CoV-2.  

Decreto Cura Italia - Credito d’imposta sanificazione

Ai soggetti esercenti attività d’impresa, arte o professione è riconosciuto, per il periodo d’imposta 2020, un credito d’imposta nella misura del 50 % delle spese di sanificazione degli ambienti e degli strumenti di lavoro fino ad un massimo di 20.000 euro.

Garantire un ambiente salubre è fondamentale per tutelare la salute delle persone sia in tempi di grande emergenza, ma anche successivamente quando finalmente torneremo alla normalità.


Per ulteriori informazioni informazioni contattaci a questo indirizzo email: 

gesteco@gruppoluci.it

Condividi su: